La Casa di Oriolo Romano

casa_tonda

La casa di Oriolo, nella quale si svolgono tutte le attività a carattere residenziale dei CEMEA del Lazio, è situata in campagna circondata da un parco con due ettari di terreno alberato.
Adatta ad ospitare gruppi di persone ed attrezzata per svolgervi attività pratiche, la casa, è riscaldata e provvista di camere a più letti, cucina e sale per attività collettive; può ospitare agevolmente fino a 40 persone.
Si trova a circa 2 km dal paese di Oriolo Romano, un centro abitato della provincia di Viterbo a circa 60 km da Roma, sorto nel XVI secolo, immerso nel verde, in una zona collinare (a circa 450 metri di altitudine).

Nei dintorni

Il contesto naturale che circonda la casa, interessante e suggestivo, offre poi diverse possibilità di escursione alla portata di piccoli e adulti: passeggiate fra corsi di acqua, laghi, sorgenti di acque minerali e termali, fenomeni di origine vulcanica, boschi di querce, castagni e faggi.
In un raggio di 30 km è inoltre possibile raggiungere antichi insediamenti urbani e necropoli della Civiltà etrusca (Cerveteri, Barbarano Romano, Rovine di Canale Monterano).

Mappa Come si raggiunge
La casa è facilmente raggiungibile con il treno (un treno ogni ora da Roma Ostiense) o con autobus di linea.
 
Per chi preferisce l’auto, si possono seguire queste indicazioni:
   

  • prendere la SS2 Cassia in direzione Viterbo.
  • al km 15 imboccare la strada provinciale 493 Braccianense in direzione Bracciano e Manziana
  • dopo 22 km seguire sulla sinistra la direzione Manziana-Cerveteri
  • più avanti seguire la direzione per Oriolo Romano
  • giunti in paese, oltrepassare Palazzo Altieri che si incontra a sinistra
  • dopo 500 mt voltare a sinistra per la strada “della Chiusa” – “Parco della Mola”v
  • dopo 600 mt girare a destra per la strada della Mola (strada sterrata)
  • dopo 400 mt voltare a sinistra sulla strada della Mola
  • percorrere gli ultimi 400 mt prima di incontrare il civico n. 32.